LAVORO: la ‘guerra’ fra generazioni …

… non sono bravo con le parole …. ma vedendo l’ultima puntata di report non riesco a trattenermi e mi/vi pongo una domanda/riflessione che mi perseguita da tempo :

Siamo veramente un paese “cattolico” ?

Siamo un paese definito ‘di cattolici’ perché abbiamo il Papa ?  o perché le statistiche attendibili ci dicono che è così. Dunque, se è così, esiste un grande ‘partito’ religioso il cui principale pensiero/obiettivo è (o dovrebbe essere)  salvare la propria e altrui anima … ma allora come siamo arrivati al punto in cui siamo ?

… vivere lavorando sotto la minaccia costante di perdere il posto di lavoro ….. e l’etica, la morale, la coscienza cattolica dove si è ficcata ?

Sinceramente mi sembra alquanto ipocrita per Noi Cristiani fare delle battaglie per questioni tipo il crocefisso nelle scuole o sulla ‘citazione’ delle tradizioni cristiane nella costituzione europea; mi interessa poco se rimangono solo tradizioni o arredi scolastici, perché di Cristiano vi è rimasto poco … sempre che siano veritiere le statistiche attendibili !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *