Tutta colpa dei ‘Gomorra’

Parto da un paradosso, l’attacco del premier a Roberto Saviano e al suo Gomorra, reo, insieme ad altri, di tenere accesa la fiammella dell’attenzione sulla criminalità organizzata, e di danneggiare così l’immagine dell’Italia all’estero.

Perchè, dice lui, in fondo l’Italia è solo sesta al mondo per “potere” della Mafia, ma sembra la prima, a causa di questo continuo “chiacchiericcio” che se ne fa.

Aldilà che la dichiarazione è assolutamente folle e incivile, c’è comunque da scendere in campo per difendere l’editore di Gomorra e la rete televisiva che, per esempio, ha trasmesso l’ottima fiction su Paolo Borsellino.

E quindi come di consueto Jack spalanca le vele della nostra barca in difesa di……………………………………..Marina Berlusconi, capo della Mondadori, ed editore di Gomorra e di………………………………………Persilvio Berlusconi, a capo di Mediaset, che ha permesso la messa in onda della fiction su Borsellino.

I due, non sono solo omonimi del presidente del consiglio, ma per chi non lo sapesse, sono proprio i figli, si!, Quelli di primo letto (!).

Ma vi sembra normale?

Questo signore pensa veramente, scusate davvero, di prenderci per il culo ancora per molto?

Jack

p.s. mi rispondo pure, penso di si!E penso che ci riesca pure!, ma non è colpa sua, il problema è che nessuno alza più un dito, fosse anche il medio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *