Poesia preghiera

Ho dato tutto me stesso, come sempre

per proteggere questa barca e i suoi capitani

mi sono arrabbiato e ho pianto a dirotto

per proteggere questa barca e i suoi piccoli naviganti

ho faticato e detto cose difficili e che faranno soffrire

per proteggere questa barca e i suoi capitani

fumando in balcone ho guardato a sinistra e ho abbassato lo sguardo

qualcosa mi ha spinto ad alzare gli occhi e a guardarlo e insieme ad una lacrima

è nato un sorriso

ho fatto e detto quello che ritenevo giusto

quello che era mio dovere dire

grazie Signore per il coraggio che mi hai dato e per mio fratello Jworld

proteggi i nostri piccoli, a te rimettiamo le nostre vite e le loro

fa che questa barca non smarrisca mai la rotta

guidaci nel tuo disegno, dacci la forza di affrontarlo, conforta la nostra Fede

fai una carezza hai nostri figli.

2 risposte a “Poesia preghiera”

  1. piccola e umile mozzo sotto coperta, sporgo il mio remo/ramoscello dall’oblò e remo con tutte le mie inadeguate e invisibili forze…per quello che può servire, lo so…ma è anche la mia nave…e non abbandonerò mai il suo equipaggio, che tanto valore dà alla mia vita…
    …”Illumina, custodisci, reggi e governa noi…che ti fummo affidati dalla Pietà celeste” Amen.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *