Quattro bastardi

Lo sapete che facevo in una vita precedente? Il geologo…………..

Sapete cosa mi ha lasciato come “deformazione”? Sapere che quello che c’è sotto di noi è più importante di quello che c’è sopra, ma per sapere che c’è sotto bisogna studiare approfonditamente quello che c’è sopra, è come uno specchio rovesciato……

E poi il tempo…………..avete idea di che emozione ti lascia dentro trovare una conchiglia che ha 230 milioni di anni in cima a una montagna? C’è troppa filosofia dietro e sotto perchè io mi lasci prendere la mano dalla fretta.

Eppure oggi si muore in un secondo, ma ci si pensa per settimane, mesi, ci si impicca in un garage alla fine del mondo, in un posto che conosco benissimo, con uno stato d’animo che non posso neanche immaginare.

Perchè si muore sempre da soli, ma che due persone abbiano perso tutta la dignità e la speranza nel futuro, io non lo posso accettare, stupidamente ne sento il peso, perchè mi lamento ma non faccio niente, perchè perdo tempo nei forum a litigare con i grillini, perchè ho una casa che guarda su una piazza, una che guarda il mare.

Perchè qualcuno li trova e rimane così sgomento che si getta da un molo, in quel posto che conosco benissimo.

Perchè nessuno di quelli che dovrebbe, si vergogna o chiede scusa, hanno chiesto scusa loro nell’ultimo biglietto.

La mia Fede mi fa credere che il Signore allevierà le loro sofferenze.

Io mi scuso per quello che conta, voi quattro bastardi che aspettate?

Jack

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *